[Serie] Black Mirror

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 469
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 16:33
Località: America

[Serie] Black Mirror

Messaggioda Turpino » dom 1 ott 2017, 17:16

Immagine


Già da un pochino volevo parlare di questa serie, poi però mi son proposto di farlo una volta terminata. Mi manca l'ultimo capitolo così ne parlo.

Non so se in Italia è disponibile ma credo di sì, se è ufficialmente tradotta credo venga o almeno sia stata trasmessa. Al momento ci son tre stagioni ed è in arrivo la quarta.

Quello che mi ha colpito profondamente della serie è se vogliamo dire, una metafora o anche un riflesso nello specchio, da questo credo il titolo perfetto Black Mirror di una realtà, un futuro prossimo che chissà non stiamo già vivendo o siamo solo ad un passo dal farlo. Drammaticamene vengono esposte possibilità che già ci coinvolgono. Non si parla di un "se avverrá" ma di un "se peggiorerà" e la tematica ricorrente è l'uomo e l'uso della tecnologia.
Rappresentazioni minimaliste ma estreme di aspetti quotidiani che viviamo, anche ossessionati, ma che passano inosservati da tanto siamo immersi in essi. Facebook, Whatsapp, Twitter, Internet, la televisione e poi la popolarità, la smania, la frenesia di esser ogni dove in ogni momento e quindi essere sempre connettati e pronti a pubblicare, bloccare, criticare, messaggiare.
Quanto controllo abbiamo di questa grande piattaforma. Quanto controllo ha questa grande piattaforma di noi.

Il primo episodio per esempio parla di questa "principessa" che viene presa in ostaggio e come riscatto si chiede al primo ministro inglese in carica di avere atti sessuali con un maiale. C'è poco tempo per decidere e la situazione è delicata perchè la "principessa" in questione è la ragazza più popolare di uno dei netwoek più frequentati dagli adolescenti quindi la sua morte avrebbe un impatto mediatico disastroso e sicuramente la carriera politica del ministro verrebbe fatta a pezzi. Dall'altra parte però c'è la sua famiglia, la sua dignità.

Un altro episodio così per parlare un po', interpretato da Bryce Dallas Howard, una performance eccezionale che mi ha sbalordito, ammetto che la credevo una di quelle tante belle attrici che solo la presenza già basta invece no, alta prestazione. Dicevo, la serie si incentra sulla popolarità in rete della gente. Una società completamente soggetta e vincolata al cellulare tramite il quale possono assegnare punteggi positivi o negativi alle persone aumentando così la popolarità o diminuenola. Fino a qui tutto bene, o insomma, fino a quando la persona in se non viene valutata dall'indice di popolarità, ossia come è possibile che alla mia festa dove tutti hanno una quota alta io possa invitare magari una vecchia amica d'infanzia per ragioni sue o sconosciute ha un punteggio così basso? Sicuramente verrei penalizzata e riceverei voti negativi che abbasserebbero il mio indice.
Non dimentichiamo che questo punteggio è totalmente visibile a tutti in qualsiasi momento ed ha ripercussioni a livello globale. È chiaro che coloro che hanno più popolarità potranno godere di maggiori privilegi, sconti vantaggiosi e magari non fare la coda. Quindi aumentare il punteggio è essenziale, costi quello che costi.

Ora vi saluto che si è fatto un po' tardi. Ci vedrem!

Lascio il trailer della terza stagione ;-)
unghie di gatto
Immagine

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1312
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: [Serie] Black Mirror

Messaggioda Hashepsowe » gio 5 ott 2017, 13:28

Sembra intrigante... magari tanto per provare, prima che mi scada l'abbonamento now tv, provo a guardarne una.
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!
[url]Immagine[/url]

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 469
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 16:33
Località: America

Re: [Serie] Black Mirror

Messaggioda Turpino » gio 5 ott 2017, 23:21

Mi pare sia possibile vederla aggratise pure su eurostreaming dove tra l'altro mi ero sparato la prima stagione del rimodernato Doctor Who

Inoltre è una serie britannica e gli inglesi hanno una filosofia in merito diversa dai coloni oltreoceano. Quindi c'è tutto da guadagnare
unghie di gatto
Immagine

Torna a Cinema e spettacoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite