[Progenie di Morte] Un problema

Regole del forum
Inserire sempre il titolo della Story correlata tra parentesi quadre.
Dragon Staff
Avatar utente
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 14:13
Località: I Sette Picchi

[Progenie di Morte] Un problema

Messaggioda pandemyc » mer 22 apr 2009, 18:04

Salve... non so se ho fatto bene e se ha senso il mio operato in caso rimuovete pure il topic o datemi dritte su come gestirlo. Volevo sapere se qualcuno a parte me e Hash ha dato un occhio al racconto interattivo e se lo trova leggibile. In caso mi farebbe piacere avere altri partecipanti non so se devono essere invitati oppure possono entrare a far parte del racconto in modo autonomo.

Inoltre ho visto che in pratica la storia non si svolge solo nel racconto gioco ma anche nella categoria Vita Ashuur sotto i propri "luoghi" e nell'anello della sorte. Un utente come fa a sapere dove si svolgono le azioni e coordinarsi di conseguenza?

Faccio un esempio. Anima Nera ha infettato il corpo di Melissa e per sapere se l'esorcismo adoperato avrebbe avuto o memo successo Hash ha fatto appello all'enello della sorte che ha dato credito a Anima Nera. Quindi io avrei dovuto seguire il racconto a mio favore.

Però Hash ha scritto nel tempio che l'esorcismo è fallito e Melissa è morta. Ora non lo trovo corretto (per carità mi va strabenissimo e la storia mi piace uguale è solo per capire...) Se Anima Nera ha diritto a seguire il racconto a prorpio favore perche' cosi' ha deciso la sorte ha diritto a scegliere se fare azioni diverse e non necessariamente decidere per la morte di Melissa. Almeno secondo me.

Inoltre dovremmo definire un principio per cui è possibile seguire il racconto. Io ho riportato nel mio reply quello che Hash aveva scritto nel tempio, ma non so se è la regola. Mi piace il concetto di giocare la stessa storia in varie sezioni del forum è un'idea geniale (molto da città virtuale) e trovo ancora più bello il discorso anello della sorte e sfida narrativa. Però non mi pare ci sia un sistema definito che ci fa capire come giocare...
Immagine

Spoiler: show
TRATTI (in grassetto quelli Razziali e derivanti dall’Oasi)

Tratto (Costo)
Duro a Morire (8)
Armature (6)
Scudo (4)
Stile Difensivo
Armi da Mischia (Asce) (8)
Estrazione Veloce (4)
Instancabile
Passo Sicuro (sottosuolo/Montagne)
Res. Malattia/Veleni
Infravisione
Nemico Focalizzato (creature sottosuolo)
Idiosincrasia Arcana


CAPACITA’ (in grassetto quelle Razziali e derivanti dall’Oasi)

Capacità (Punteggio)
Fabbro/Armaiolo (5)
Minatore/Tagliapietre (5)
Valutare (4)
Lingua Nanesco
Lingua Sottosuolo

Intimidire (5)
Nuotare (5)
Equilibrio (4)

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Hashepsowe » mer 22 apr 2009, 23:34

Ottimo spunto, pan...
Effettivamente ho preso a pretesto questa storia per provare ad "ampliare il gioco" prendendo ispirazione dalle sezioni vita ashuur per riportarle ad un confronto in cui poi i pg hanno esito favorevole alle loro azioni oppure no... e tali esiti si ribaltano sulla piega che prende il racconto.

Forse avrei dovuto saltare il turno e limitarmi a descrivere l'azione tentata... poi tu stesso avresti scritto il suo esito nel prosieguo della storia.

Se pensi sia il caso di farlo torno indietro un pezzo e mi limito a far dichiarare ad Ishtan l'esorcismo, rimanendo poi in attesa degli eventi... ma vedo che hai proseguito anche tu, quindi... intanto mi annoto questa cosa da inserire nel regolamento della ruolazione per esplicitare melglio il concetto e non creare in futuro questo genere di equivoci.

E poi rifletto sul come riprendere da dove tu questa volta hai lasciato in sospeso l'azione.

Altri se ci leggono sono naturalmente invitati ad esprimere il loro parere al riguardo.
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Emigrante
Avatar utente
Messaggi: 22
Iscritto il: lun 4 mag 2009, 15:38
Località: Verona

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Davamros » mer 6 mag 2009, 22:58

Beh...che può dire il niubetto che si è appena aggiunto a voi...l'osservazione di Pan è ineffetti giusta, dato che è stato lui a vincere avrebbe dovuto essere lui stesso a decidere la sorte della ragazza! Ma per questa volta è andata così, tornare indietro è comunque secondo me un grande sbaglio, l'unico effetto che andrà a crearsi è quello della confusione, e nessuno di noi riuscirebbe più a seguire il filo della storie...

Infine, la conclusione riguardo a questo evento è che dobbiamo imparare dai nostri errori...questa volta ci è andata bene, dato che non mi aspettavo che la ragazza morisse, è stato un bel colpo di scena...

Le prossime volte, quando si porta un evento nell'anello della sorte, penso che la cosa migliore sia quella di lasciar proseguire al vincitore, o meglio discutere in Pvt con esso su come vorrebe che l'evento proseguisse per sapere cosa narrare, secondo i piani del vicente(questo ovviamente per evitare doppi post!

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Hashepsowe » sab 9 mag 2009, 8:46

Bene. Allora d'ora in avanti ci atterremo a questa convenzione, se uno di noi sceglierà di sottoporre una sua azione narrativa all'anello della sorte.
Per il momento proseguirò la storia senza ricorrere alla sorte, limitandomi all'estro narrativo ed alla ruolazione nel forum vita ashuur. Però, più avanti, quando nel racconto entreranno in gioco altre azioni controverse, se vi va, mi piacerebbe giocarmi l'esito nell'arena delle sfide, sottoponendo gli esiti narrativi non più alla sorte, ma ad una vera e propria "gara agonistica".

A presto... e grazie per il contributo, Davr... - fine dell'intervento della persona

------------------------------------------------------------------------------

Parla ora la sacerdotessa:

Hai vinto una battaglia, Anima Nera, ma la guerra è ancora lunga e non credere che le cose andranno sempre così. Abbiamo altre frecce al nostro arco, noi sacerdoti, e presto o tardi la loro punta arroventata verrà a purificare la tomba in cui giacciono le spoglie mortali di ciò che un tempo eri.

Quanto a te, paladino decaduto, forse presto ti accorgerai che la strada che hai scelto non ti porterà alla felicità, poichè al pari della luce, anche le tenebre accecano e l'unico modo per continuare a vedere nel sole e nel buio è la Via dell'Equilibrio, l'unica capace di liberare davvero il corpo, lo spirito e la materia!

A presto!
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Hashepsowe » gio 30 lug 2009, 15:46

Saluto le persone che stan dietro ai personaggi di Razael e Anima Nera.

E mi rivolgo quindi direttamente a pandemyc e Davramos... ^cin:cin

Come forse avrete letto - se vi è capitato di passare da queste parti - la mia sacerdotessa sta muovendosi in varie sezioni del forum vita ashuur, schierando i suoi "pezzi" sulla scacchiera del fato in modo da preparare il terreno per una sfida... alla quale naturalmente vi rimando a Settembre.

Se la cosa vi piace e vi intriga, intenderei muovermi così:

Hashepsowe (che racconta la storia interattiva insieme a voi narrando gli eventi legati all'avvento della progenie di morte dal suo punto di vista) rimane a curare il piccolo Iago e - dopo aver narrato la sua parte di storia - chiamerà a raccolta le sue energie di guarigione per tentare di alleviare le sofferenze fisiche del bambino... curando i sintomi e cercando lentamente di insinuarsi nella sua mente per capire quanto di lui sia ancora libero dalla pressione di Anima Nera, anche perchè - avendo saputo che il vero nome di questa entità malefica è il medesimo di questo bimbo - entrando nella testolina di Iago le sarà forse possibile trovare un varco nella corazza di malvagità di Anima Nera.
Narrerò la sua azione, ma non la chiuderò poichè da quel punto in poi avrà inizio la sfida mentale tra lei e Anima Nera. Una sfida che - se pandemyc è d'accordo - inviterei a giocare nell'Arena delle Sfide scegliendo tu stesso una delle "armi" possibili.

Razael invece potrebbe essere impegnato da una sfida contro Ossian - uno dei png del tempio - che andrà a consultare l'oracolo di Yar e potrebbe forse venire a conoscenza del suo arrivo.
Oppure - e qui chiedo a Davramos di scegliere la via che più gli aggrada - potrebbe essere lo stesso Razael a tentare di misurarsi contro Ishtan che in questo momento si trova in taverna e sembra totalmente inerme e privo di difese apparenti.

L'altro personaggio non giocante che ho schierato sulla scacchiera di Ashura è Adrinhad che ha scritto ai sacerdoti della confinante Oasi dei Paladini, cosa che potrebbe avere anch'essa una qualche forma di analogia con Razael che - essendo un paladino decaduto - potrebbe cercare di contrastare un'eventuale alleanza tra le due oasi sfidando Adrinhad nell'arena.

In ogni caso tutti i nostri pg e png (potete inventarne un paio anche voi legandoli all'Antro da cui entrambi provenite, oppure se trovate dei png malvagi descritti da altre parti di Ashura potete trovare il modo di farli intervenire come vostri alleati provenienti da altre oasi - va tutto bene a patto che si mantenga coerenza narrativa con la storia e con l'ambientazione di fondo di Ashura e che quanto descrivete sia "verosimile") si giocheranno la loro sfida e nella narrazione principale (quella inserita in questa sezione del forum sotto al titolo progenie di morte) andremo a raccontare agli esiti delle sfide giocate.
Naturalmente i pg e png che vincono le loro sfide decretano il successo dell'azione intentata segnando un punto a favore della loro causa che verrà poi esposto in chiave narrativa adeguata nel corpo del racconto principale.

Dovremo comunque tutti quanti attenerci alla regola generale di Ashura, secondo cui nessuno può privare della vita un pg (o un png che sia parte integrante dell'ambientazione di Ashura), nè privarlo della sua abitazione o degli oggetti di potere (o armi) personali eventualmente descritti. La posta in gioco sarà quindi soltanto la riuscita o meno delle azioni intentate e l'avanzare dell'una o dell'altra parte sulla scacchiera di Ashura.

Possiamo fare così... se siete d'accordo.... (come vi ho detto in precedenza sto cercando di tarare il sistema per divertirci tutti a giocarlo e per ispirarci a scrivere e descrivere e quindi sono anche aperta ad eventuali proposte migliori).

Premesso che l'avventura dovrà avere un esito finale che contempli comunque una perdita per chi alla fine del gioco si troverà ad essere "sconfitto" e che dovremo arrivare prima o poi a concluderla, propongo di assegnare a ciascuno dei giocatorinarranti (per ora sono in svantaggio, ma spero tanto che prima o poi arrivi qualche alleato anche per me), un DEPOSITO DEL TEMPO costituito da 10 QUANTI (che rappresenteremo con piccole icone a forma di piramide... che cercherò di inserire in calce alle nostre firme).
Ogni volta che uno perde una sfida, sottrae un quanto dal suo DEPOSITO DEL TEMPO.
Quando uno di noi avrà esaurito i suoi QUANTI, l'avventura avrà termine e chi viene sconfitto si dovrà privare di qualcosa che sia strettamente correlato al "suo" personaggio e raccontare il sacrificio finale: sta allo sconfitto decidere liberamente di COSA privarsi... qualcuno potrebbe anche decidere di far morire il pg - o un png alleato - ma questa è una scelta che spetta soltanto al giocatore.

I giocatori ancora in possesso di Quanti confrontano il loro totale e chi ne ha di più ha il diritto di scrivere il finale della storia (fermo restando quanto sopra detto a proposito delle regole generali di Ashura) e potrà inoltre fregiarsi per qualche tempo di un particolare titolo e Firma: GRANDE BARDO DI ASHURA
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Dragon Staff
Avatar utente
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 14:13
Località: I Sette Picchi

Re: Progenie di Morte

Messaggioda pandemyc » gio 6 ago 2009, 17:13

Come forse avrete letto - se vi è capitato di passare da queste parti - la mia sacerdotessa sta muovendosi in varie sezioni del forum vita ashuur, schierando i suoi "pezzi" sulla scacchiera del fato in modo da preparare il terreno per una sfida... alla quale naturalmente vi rimando a Settembre.


L'idea di intrecciare il racconto interattivo con le varie sezioni della vita ashuur mi pare un'idea interessante. Ricalca un po' l'ambiente delle città virtuali che fanno gdr tramite furoum dedicati. La pecca di questo sistema è la "frammentazione" delle informazioni che disorienta parecchio il lettore e/o giocatore. Come già spiegato è sicuramente doveroso citare e linkare eventuali accadimenti che "modificano" l'andamento del racconto gioco nel racconto stesso. Magari in spoiler. Per far si' che volendo l'eventuale (improbabile per esperienza) lettore occasionale possa almeno aver un'idea sommaria che il gioco non sta solo li'.

Di sicuro l'andamento logico del racconto deve apparire chiaro a prescindere che si seguono anche le vicende extra. Quindi è importante richiamare queste parti sempre nel racconto. Un po' come quando in un film ci fanno vivere dei flashback per spiegare parti oscure della narrazione.

Io, onestamente, non mi disoriento molto. Però sono molto abituato a seguire queste vicende ed ho seguito Ashura sin da pincipio (sul nuovo forum intendo) quindi ne ho vista l'evoluzione.

Narrerò la sua azione, ma non la chiuderò poichè da quel punto in poi avrà inizio la sfida mentale tra lei e Anima Nera. Una sfida che - se pandemyc è d'accordo - inviterei a giocare nell'Arena delle Sfide scegliendo tu stesso una delle "armi" possibili.


Ho letto nel regolamento le eventuali armi da poter usare. Sono un po' perplesso anche se ne apprezzo l'intento. Cosi' su due piedi mi viene facile accettare la sfida per "enigmi" purche' questi siano inventati e non presi da enigmi comuni. Google potrebbe inficiare tutto.

Difficile anche determinare se un giocatore si faccia aiutare o meno però alla fine su questo punto chissene. Se uno pur di vincere si affida ad amici e colleghi beh... significa che è organizzato e si avvale di più strumenti per vinceere.... e come si dice... in amore e in guerra tutto è ammesso ;)

Definirei anche un tempo limite di risposta agli enigmi che devono essere simultanei e non a botta risposta.

Della serie oggi si apre la sfida. Oggi pandemyc e Hash mandano i loro enigmi alla giuria che provvede a validarli e farli pervenire agli sfidanti. Da quel momento gli sfidanti hanno x gg per rispondere. Allo scadere degli x gg si valutano le risposte e si controlla. Se c'è pareggio viene proposto un nuovo enigma. Altrimenti chi vince prosegue.

Se dopo x gg non arriva l risposta da uno dei due player vince chi ha risposto al quesito anche se ha sbagliato.

Dopo due pareggi consecutivi ci si affida all'anello della sorte (dadi) altimenti si potrebbe andare avanti per secoli ;)

Il discorso dei "quanti" e il "deposito del tempo" è una figata. Il problema è solo la manutenzione che tu Hash dovrai affrontare per incrementaer e decrementare le firme. Finche' siamo tre giocatori è un conto ma se ne dovessi avere tanti beh... ?jollyr*

In ogni caso per ora che siamo pochi è un fatto trascurabile.

Smack!
Immagine

Spoiler: show
TRATTI (in grassetto quelli Razziali e derivanti dall’Oasi)

Tratto (Costo)
Duro a Morire (8)
Armature (6)
Scudo (4)
Stile Difensivo
Armi da Mischia (Asce) (8)
Estrazione Veloce (4)
Instancabile
Passo Sicuro (sottosuolo/Montagne)
Res. Malattia/Veleni
Infravisione
Nemico Focalizzato (creature sottosuolo)
Idiosincrasia Arcana


CAPACITA’ (in grassetto quelle Razziali e derivanti dall’Oasi)

Capacità (Punteggio)
Fabbro/Armaiolo (5)
Minatore/Tagliapietre (5)
Valutare (4)
Lingua Nanesco
Lingua Sottosuolo

Intimidire (5)
Nuotare (5)
Equilibrio (4)

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Hashepsowe » sab 8 ago 2009, 13:18

C'è molto buon senso nel tuo intervento Pan.
Direi che le "regole della disfida di enigmi" dovremmo concordarle direttamente nell'arena, cosicchè gli altri membri di staff ne prendano atto e facciano da garanti per il rispetto di esse.
Senz'altro trovo giustissimo dare ai giocatori un tempo massimo per rispondere, trascorso il quale in assenza di risposta anche errata la vittoria passa all'altro. Trovo anche carina l'idea di non ricorrere ad enigmi noti, ma di proporre enigmi originali così come era nella tradizione delle sfide di enigmi dei tempi antichi. E prima di pubblicare gli enigmi occorre giustamente mandarli in visione ad un giudice imparziale affinchè avvenga da parte sua un controllo di congruenza. Sarà cura del medesimo giudice imparziale (uno dei membri di staff non coinvolti nella sfida) postare gli enigmi nell'arena e definire il tempo limite per la risposta, che verrà data pubblicamente nell'arena stessa. Il giudice è in possesso della risposta e una volta trascorso il tempo limite proclamerà l'esito della sfida. Chi vince ha il diritto di imporre la sua azione all'altro nel corso del racconto. Dopo tre enigmi in parità, il giudice ricorre ai dadi, ma in tal caso l'azione descritta dal vincitore non dovrà essere troppo penalizzante per l'altro.

Il deposito del tempo e i Quanti mi intrigano un casino... e dato che siamo ancora in pochi me li posso gestire tranquillamente... a partire da settembre. Intanto preparo l'iconcina piramidina e mi studio i campi del profilo utente per verificare se ce ne sia qualcuno che possa essere "controllato esclusivamente dallo staff".... e per capir questo indovina a chi chiederò aiuto? :-D :mrgreen:

Oltre tutto con questo sistema credo che potrei in qualche modo andare incontro alle proposte fatte da un tal Turpino, solo che non è proprio come lo intende lui, ma naturalmente come lo intendo io e soprattutto... come penso che serva ai fini dell'impostazione generale che voglio dare al sito.
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 454
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 16:33
Località: America

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Turpino » sab 15 ago 2009, 18:20

Eh! Eh! ma guarda che il mio sistema è di compatibilità universale, qualsiasi cosa si possa proporre è adatto al mechanism ih!ih!

Cmq faccia come meglio crede ?jollyr*
Immagine
unghie di gatto

Owner Ashura
Avatar utente
Messaggi: 80
Iscritto il: mar 27 mag 2008, 16:56

REGOLAMENTO QUANTI (e ruolazione narrativa)

Messaggioda Fenice_Ashura » lun 30 nov 2009, 16:20

I QUANTI si guadagnano PARTECIPANDO alla vita di Ashura (e questo verrà inserito nel regolamento generale del sito), secondo la tabella seguente:

AVVIO RACCONTO
ADESIONE A RACCONTO
PARTECIPAZIONE A RACCONTO
RUOLAZIONE NARRATIVA
.
ARENA DELLE SFIDE
RACCONTO SOLITARIO
PARTECIPAZIONE gdr play by chat
PARTECIPAZIONE gdr play by forum
PARTECIPAZIONE FORUM
2 QUANTI
1 QUANTO
1 QUANTO/ogni 3 capitoli
1 QUANTO/ogni 3 post nel FORUM VITA ASHUUR
1 QUANTO/ogni sfida vinta
2 QUANTI/ogni racconto concluso
2 QUANTI/ogni campagna giocata
.
2 QUANTI/ogni campagna giocata
.
1 QUANTO/ogni 5 posts "reali"(*)


Per il momento partiranno a sperimentare il meccanismo soltanto i tre che partecipano al racconto progenie di morte e quindi, tanto per incominciare, attenendosi alla tabella soprastante: PANDEMYC ha diritto a 3 QUANTI (2 per aver dato avvio all'avventura+1 per aver vinto la prima sfida contro di me). HASHEPSOWE ha diritto a 3 QUANTI (1 per aver aderito all'avventura, +1 per aver già scritto altri 3 capitoli dopo il primo, +1 per posts nel forum VITA ASHUUR forfettizzato anche se ho scritto più di 3 post nel forum dato che partiamo da ora ad attuare il meccanismo), DAVRAMOS ha diritto a 1 QUANTO per aver aderito all'avventura.

A cosa servono i QUANTI?
Tre i possibili utilizzi, a scelta dell'utente:
1) Guadagnare DRIM (=l'unità monetaria Ashuur): spendendo 3 QUANTI si possono ottenere in cambio 10 DRIM da spendere per acquisire articoli dalle schede mercato (prossimamente su questi schermi...) con i quali equipaggiare il proprio personaggio.
2) Mitigare gli impatti narrativi negativi di una disfida persa: spendendo 5 QUANTI si può costringere il vincitore della sfida a descrivere la sua vittoria nel corpus del racconto ruolato senza causare troppo danno alla parte perdente.
3) Ottenere per il proprio personaggio-alter ego UN OGGETTO SPECIALE da una lista di oggetti proposta dallo staff: tale conseguimento è possibile spendendo 10 QUANTI.

Questo naturalmente significa che gli utenti dovranno comunque usare un pizzico di buon senso in fase di creazione del loro pg-alter ego (quello che agisce nel forum a tutto campo - al di fuori dai gdr regolamentati e masterizzati). In fase iniziale i personaggi non dovranno esibire più di un massimo di tre "capacità speciali" da mettere in campo nei racconti. Tali "capacità speciali" presuppongono l'immediata riuscita dell'azione nel corpus del racconto-ruolato senza sottoporla all'esito della sorte, a patto che l'azione non si svolga per contrastare quella di un altro utente.
Nel caso invece l'utente voglia narrare azioni in cui il suo pg non possiede "capacità speciali" lo potrà fare, a patto che nessuno degli altri partecipanti al racconto ruolato sollevi obiezioni di congruenza narrativa, nel qual caso l'esito dell'azione sarà deciso da una sfida narrativa giocata nell'arena delle sfide e giudicata da un master superpartes nominato tra i membri di staff non coinvolti nella sfida.

Nel caso invece di azioni contese tra due o più utenti nel corso di un racconto ruolato, i contendenti scenderanno nell'arena delle sfide, dichiarando il motivo del contendere ed accordandosi su uno dei due seguenti tipi di sfide previsti:

- SFIDA DI ENIGMI (che si svolgerà come suggerito da pandemyc nel suo post precedente)
- SFIDA NARRATIVA: in tal caso la sfida si svolge come per l'azione contesa, sottoponendo le azioni narrate al giudizio di un master superpartes nominato tra i membri dello staff non coivolti nella sfida.
Dalle mie stesse ceneri, se muoio, rinasco!

Emigrante
Avatar utente
Messaggi: 22
Iscritto il: lun 4 mag 2009, 15:38
Località: Verona

Re: Progenie di Morte

Messaggioda Davamros » sab 12 dic 2009, 12:45

Okey, ragazzi...in particolare ho bisogno dell'attenzione e della collaborazione di Hashe! Allora come avrei già letto Anima Nera mi invia un messaggio nel cui contenuto mi rivela l'esistenza di un messaggero diretto nella terra dei paladini... Il problema sta qui, io posso "dare" a Razael qualche "potere" sovraumano e uccidere il messaggero in pochi secondi! Ma mi sembra più giusto che tu, Hashe, partecipi con me in questa azione. Il messaggero proverà sicuramente a fuggire perciò stavo pensando di lasciare l'esito dell'azione al destino ed affidarci alla arena delle sfide! Sarà anche più interessante così... Spero per voi vada bene!

Prossimo

Torna a COORDINAMENTO E SCHEDE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite