[Coordinamento]In Viaggio per le Oasi

Regole del forum
Inserire sempre il titolo della Story correlata tra parentesi quadre.
Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

[Coordinamento] In Viaggio per le Oasi

Messaggioda Hashepsowe » lun 28 giu 2010, 12:18

Dunque...
ora che Draconis ed Elisa sono arrivati ad incontrare Kronall ed Aldebaran, occorre secondo me stabilire alcuni parametri per il prosieguo del racconto.
Intanto, devo far notare che c’è una piccola incongruenza di ambientazione nel viaggio di Draconis, nel contesto del quale si colloca il tempio di Epona all’interno della Foresta dell’Unicorno, mentre in realtà - guardando la mappa interattiva presente nel manuale del Territorio dei Paladini - esso si trova più o meno al centro della vasta pianura nota come Valle dei Cavalli, mentre la Foresta dell’Unicorno si estende nella regione nordorientale del territorio, ai piedi dei Monti Impervi. Inoltre è bene sapere che i druidi della Foresta sono autonomi e indipendenti rispetto ai paladini e si autogovernano seguendo i ritmi della natura e delle stagioni, essendo il loro fine ultimo quello dell’Equilibrio Universale. Sono in questo alleati delle Sacerdotesse di Epona - di cui Viridiana è responsabile - e di quella parte dei Paladini del Cerchio Interno che non vuole trasformare l’Ordine in un’organismo di governo oppressivo e autoritario. Dalla parte opposta si collocano i paladini di stampo più integralista e le sacerdotesse di Fair che mirano a manovrare il Consiglio per diventare esse stesse le “padrone dei giochi”.
Sarebbe pertanto bene ritoccare il viaggio di draconis laddove si fa menzione al tempio di epona ed alle questioni politiche: potete farlo direttamente voi stessi modificando i posts in cui si fa cenno a tali aspetti.

Naturalmente il padre di Elisa e il nobile Leo dovrebbero prender parte per l’una o per l’altra fazione, a seconda di come Silmarien preferisce collocarli, anche se penso che sarebbe forse più coerente dal punto di vista narrativo vederli schierati dalla parte meno oltranzista e più incline allo scambio inter-razziale... considerando soprattutto che Leo non appartiene alla razza umana. Per ora la cosa risulta comunque ininfluente ai fini del “viaggio per le oasi”, ma chissà...

Poi, ora che siamo in quattro, occorre senz’altro stabilire dei turni di narrazione. Al momento attuale l’ultimo a scrivere è stato Draconis e quindi direi che i prossimi turni dovrebbero essere:
Silmarien
Aldebaran
Kronall
e poi nuovamente a Draconis e così via.
Fermo restando che, per evitare fraintendimenti antipatici inerenti al carattere dei pg altrui ed al loro modo di agire, tutte le scene in cui si prevedono dialoghi e/o confronti tra essi, dovrebbero - prima di essere riportate in sintesi all’interno del racconto - essere ruolate nel forum Vita Ashuur in modo tale che ciascun ruolatore possa decidere autonomamente come far muovere, parlare e decidere il suo pg. Starà poi al ruolatore di turno riportare tali dialoghi nel corpus principale del racconto ruolato.
Inoltre, d’ora in avanti, nel caso la narrazione preveda di portare i pg a confrontarsi con situazioni la cui riuscita non è affatto scontata (combattimenti, fughe rocambolesche, azioni furtive, dialoghi con png ostili, ecc. ecc.), dovremo evitare di considerare chiusa in quattro e quattr’otto l’azione magari con l’intervento straordinario di uno dei nostri pg, ricorrendo invece al verdetto dell’Anello della Sorte, di cui il ruolatore di turno dovrà tener conto nel brano che andrà a scrivere.
Altra possibile situazione potrebbe essere il confronto diretto tra due o più pg, in cui magari è in gioco l’onore dell’uno o dell’altro o addirittura una qualche scelta che potrebbe dare al racconto una svolta narrativa diversa a seconda dell’opzione che prevale. In tal caso ricorreremo all’Arena delle sfide e seguiremo le istruzioni che ci darà il master super partes per stabilire vincitori e vinti, dopodichè chi vince avrà il diritto (al suo turno) di gestire la trama secondo la propria visione mentre chi perde vi si dovrà adattare. Sarà sempre il master super partes ad indicare a quale ruolatore toccherà riprendere il racconto tenendo conto dell’esito della sfida.
In ogni caso, suggerisco a tutti di dare un’occhiata al manuale della ruolazione libera, che non è troppo lungo da leggere e che può fare chiarezza su molte cose.
Ricordiamoci inoltre che - essendo tutto il sistema ancora in fase di betatesting - è ancora possibile apportarvi modifiche concordate e discusse tra i ruolatori, aprendo un apposito topic di discussione per dare suggerimenti e/o proporre modifiche e miglioramenti.

MANUALE RUOLAZIONE
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Affidabile
Avatar utente
Messaggi: 93
Iscritto il: mar 27 apr 2010, 9:36

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda Silmarien » lun 28 giu 2010, 13:05

Hashepsowe ha scritto:Dunque...
ora che Draconis ed Elisa sono arrivati ad incontrare Kronall ed Aldebaran, occorre secondo me stabilire alcuni parametri per il prosieguo del racconto.


D'accordo Capa! =D

Comunque volevo dirti:
1) Pure io credo di dover sistemare un paio di post sulla geografia del territorio dei Paladini
2) Si, certamente: David fa parte della fazione di paladini favorevole allo scambio inter-razziale ( Non a caso amava un'elfa ;-) )
3) Riguardo ai turni direi che io inizierei a scrivere sul post "In viaggio per le oasi" appena io e te terminiamo la chiaccherata nella foresta. Pensavo a qualcosa del tipo di tornare indietro da Kronall e Draco dopo esserci conosciute nella foresta. Che dici? tu avevi in mente qualcos'altro?

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda Hashepsowe » lun 28 giu 2010, 17:45

Ottimamente...

Quel che avevo in mente io era un "conoscerci" senza sapere nulla l'una dell'altra.
Aldebaran in effetti ignora della presenza di Elisa poichè pure Kronall la ignorava fintanto che non gli è stata comunicata da Draconis e dopo quel colloquio Kronall non ha più parlato con Aldebaran.
Quanto ad Elisa, lei sa della presenza di Aldebaran ma non avendola mai vista (ed essendo oltretutto la cortigiana velata) potrebbe tranquillamente interagire con lei senza sapere con chi ha a che fare, anche perchè forse potrebbe avere tutt'altra aspettativa riguardo ad una cortigiana che non una tipa che si aggira per boschi parlando di unicorni e musica.
Potrebbe essere appunto il prossimo capitolo tuo a svelare l'arcano poichè dopo l'incontro casuale nel bosco le due verranno poi ufficialmente presentate da draconis e kronall ad esempio, rimanendo entrambe allibite.
Era un'idea, ma sentiti libera di fare diversamente se avevi altro in mente.
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Sapiente
Avatar utente
Messaggi: 257
Iscritto il: sab 13 mar 2010, 8:01
Località: lecco

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda dracodraconis » lun 28 giu 2010, 18:59

Bene,

Mi dispiace aver creato un po di confusione, farò in modo di rimediare.
Per comprendere, l'azione si svolge nel territorio della Foresta dell'Unicorno oppure nella valle dei Cavalli ( tra l'altro Epona per certi popoli celtici era realmente la dea dei cavalli ) ?

Cosa importante: se in previsione di un mio racconto prevedo che si svolgerà un dialogo con un altro pg devo prima ruolare in Vita ad Ashur e poi riportare quando è il mio turno tutto nel mio post'?

Infine per Draconis è meglio che non svolga più combattimenti, ovvero non poso da me dare anche l'esito degli stessi, ma affidarmi al Master o alla sorte, giusto?

Scusa ancora vedrò in seguito di non fare pasticci

Draco

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda Hashepsowe » mar 29 giu 2010, 0:46

Non ci sono problemi e a tutto si rimedia, naturalmente.
Oltretutto quando hai iniziato a scrivere non erano ancora usciti online i manuali oasi tra cui quello del territorio dei paladini e le informazioni erano più difficili da reperire.
L'importante è fare il punto sul qui e ora, che a correggere indietro c'è sempre tempo se chi scrive è disponibile a farlo.
Dunque: attualmente Kronall e Aldebaran, dopo aver brevemente soggiornato nel Tempio di Epona e attraversato in parte la Valle dei Cavalli, sono nella Foresta dell'Unicorno, ospitati dai druidi e curati da Viridiana che vi si trova a sua volta per discutere importanti questioni politiche e spirituali con i druidi della foresta. Alcune questioni sono tra l'altro correlate proprio alla presenza di Kronall e Aldebaran nel Territorio dei Paladini.

Vero è che Epona era DAVVERO la dea dei Cavalli dei Celti, che le tributavano grandi onori... a lei infatti si è ispirata Eowyn quando a suo tempo decise che molti degli uomini presenti nel territorio dei Paladini seguono ancora l'antico culto di Eowyn, essendo anch'essi per lo più proprietari di pochi filari d'erba.
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Affidabile
Avatar utente
Messaggi: 93
Iscritto il: mar 27 apr 2010, 9:36

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda Silmarien » mar 29 giu 2010, 9:20

Hashepsowe ha scritto:Ottimamente...

Quel che avevo in mente io era un "conoscerci" senza sapere nulla l'una dell'altra.
Aldebaran in effetti ignora della presenza di Elisa poichè pure Kronall la ignorava fintanto che non gli è stata comunicata da Draconis e dopo quel colloquio Kronall non ha più parlato con Aldebaran.


Perfetto, è proprio quello che avevo in mente. ;-)

Ashuur Sapiente
Avatar utente
Messaggi: 257
Iscritto il: sab 13 mar 2010, 8:01
Località: lecco

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda dracodraconis » mer 30 giu 2010, 20:30

Ciao Queen Hashe,

Volevo informarti che cliccando sulla mappa delle Oasi sul territorio dei Paladini mi esce ancora la scritta:

FORBIDDEN
You don't have permission to access/ ashuranet/oasi/.html on this server

Questo rende un po difficoltoso conoscere l'ambiente dei Paladini

Draco

Ashuur Sapiente
Avatar utente
Messaggi: 257
Iscritto il: sab 13 mar 2010, 8:01
Località: lecco

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda dracodraconis » mer 30 giu 2010, 21:41

Ciao Hasheposowe

Volevo informarti che ho provveduto a modificare il racconto del viaggio di Draconis là dove erano state riscontrate delle incongruenze.
Spero di aver fatto un buon lavoro e di aver messo a posto le cose, in caso contrario ti prego di avvertirmi senza alcun problema.
Draco

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda Hashepsowe » mer 30 giu 2010, 22:46

Grazie Draco...

Ora vediamo cosa ci imbastisce Silmarien... ^cin:cin

...e se Kronall ha qualcosa da dire, naturalmente, mi aspetto che intervenga pure lui in questa sede.
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Affidabile
Avatar utente
Messaggi: 93
Iscritto il: mar 27 apr 2010, 9:36

Re: [In viaggio per le Oasi]Siamo al punto

Messaggioda Silmarien » mer 30 giu 2010, 23:05

Hashepsowe ha scritto:Grazie Draco...

Ora vediamo cosa ci imbastisce Silmarien... ^cin:cin

...e se Kronall ha qualcosa da dire, naturalmente, mi aspetto che intervenga pure lui in questa sede.



Ecco Hash a proposito, il post è pronto, volevo solo sapere bene quella cosa che avevi in mente prima riguardo ad Alde che vede una giovane elfa che canta nel bosco.

Uhm non so se mi sono spiegata, aspetta che prima posto poi ti spiego meglio.

Prima di tutto mi scuso per la lentezza nel postare, non ho molta ispirazione queste sere... :cry: Infatti sto scrivendo post minuscoli che non sono "da me"...

Seconda cosa, mi ispirava quel discorso che mi avevi detto sul fatto che le due avrebbero potuto momentaneamente trovare comune "accordo" nella musica; come ho scritto nel bg Elisa partecipava sempre alle feste del paese dove i bardi suonano quindi anche se lei non canta e/o suona ha interesse per la musica.

Per questo ti chiedevo come avevi sviluppato il post nel quale Alde vedeva la dama che cantava nella foresta...

Prossimo

Torna a COORDINAMENTO E SCHEDE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite