Geshwa Olers va in libreria

Dragon Staff
Avatar utente
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 14:13
Località: I Sette Picchi

Geshwa Olers va in libreria

Messaggioda pandemyc » ven 11 lug 2008, 10:30

Dopo un anno di rapido successo sul web, Storia di Geshwa Olers del veronese Fabrizio Valenza giungerà finalmente in tutte le librerie d’Italia.


Con un piano editoriale volto a presentare tutti e sette i volumi che compongono il romanzo fantasy di Fabrizio Valenza, l’editore L’Età dell’Acquario di Torino presenterà, a partire da novembre 2008, il primo volume della saga, Geshwa Olers e il viaggio nel Masso Verde, in un’edizione riveduta e ampliata rispetto alla versione presentata sul web. Il secondo volume, Geshwa Olers e la faida dei Logontras, vedrà la luce a distanza di pochi mesi, nel 2009.


Storia di Geshwa Olers è il racconto della vita di un ragazzo, Geshwa Olers per l’appunto, che si ritrova protagonista delle vicende storiche e politiche del Regno di Grodestà in cui vive.
Tutto ha inizio a causa di un pericoloso incantesimo scagliato sulla Palude di Sobis, ai piedi del Masso Verde, massiccio montuoso sul quale abita. L’incantesimo, dovuto a uno scontro tra maghi, sembra avvolgere con minacciose spirali di un fuoco ultraterreno l’antichissima Tir Demàr, la Torre del Pianto. Dal viaggio che il padre di Geshwa decide di intraprendere per porre in salvo il figlio, parte tutta la vicenda che si snoderà per 13 anni, fino a quando Geshwa e il suo amico d’infanzia Nargolìan non diventeranno determinanti per il destino di salvezza del loro Regno.
I protagonisti si muovono in un mondo a cavallo tra il magico e il mitologico, costellato di creature e leggende tipicamente mediterranee e, nello specifico dei primi volumi, soprattutto italiane. Caratteristica di Storia di Geshwa Olers, infatti, è quella d’essere frutto di un accurato lavoro di ricerca dell’autore circa le leggende che popolano le nostre terre italiche, per creare storie originali e innovative da un punto di vista narrativo. Il volume in libreria da questo novembre mette in scena l’immaginario tipico della Lessinia, zona montuosa a nord di Verona: anguane, fade e orchi, scontri tra benandanti e ponti del diavolo costellano gli scenari del romanzo e il lettore ne riceve la sensazione di entrare in un mondo che, in qualche modo, già conosce.
Da un punto di vista prettamente editoriale, il progetto in cui investe l’editore Lindau (di cui L’Età dell’Acquario fa parte) è unico nel suo genere, dal momento che la realtà del fantasy italiano, pur essendo in piena espansione, è solo agli inizi. Un romanzo articolato in sette volumi non è certo consueto, nemmeno considerando che il fantasy è un genere in cui la serialità è quasi d’obbligo. Il romanzo di Fabrizio Valenza è da considerare come un corpo unico, una sola storia da leggere dall’inizio alla fine, lasciandosi acciuffare dalla sua magia e dal suo realismo.
L’autore fa parte di un gruppo di scrittori emergenti che stanno facendo del med-fantasy la loro bandiera. Cosa si intende per med-fantasy? È il fantasy di casa nostra, ispirato alle leggende del mediterraneo e, nello specifico di Fabrizio Valenza, Riccardo Coltri (altro autore veronese) e Antonia Romagnoli, tutti e tre esponenti di questo modo di narrare il fantastico, all’immaginario italiano. Al riguardo partirà da Firenze un ciclo di conferenze riguardanti il med-fantasy, tenute da questi autori. La prima data sarà il 14 settembre, al Teatro Sachall di Firenze.

http://geshwa.splinder.com

Notizia replicata da Dragonisland link originale

Pubblicato e scritto da Thorin

Immagine
Immagine

Spoiler: show
TRATTI (in grassetto quelli Razziali e derivanti dall’Oasi)

Tratto (Costo)
Duro a Morire (8)
Armature (6)
Scudo (4)
Stile Difensivo
Armi da Mischia (Asce) (8)
Estrazione Veloce (4)
Instancabile
Passo Sicuro (sottosuolo/Montagne)
Res. Malattia/Veleni
Infravisione
Nemico Focalizzato (creature sottosuolo)
Idiosincrasia Arcana


CAPACITA’ (in grassetto quelle Razziali e derivanti dall’Oasi)

Capacità (Punteggio)
Fabbro/Armaiolo (5)
Minatore/Tagliapietre (5)
Valutare (4)
Lingua Nanesco
Lingua Sottosuolo

Intimidire (5)
Nuotare (5)
Equilibrio (4)

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1304
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: Geshwa Olers va in libreria

Messaggioda Hashepsowe » ven 11 lug 2008, 13:12

sembra interessante e credo che prima o poi lo leggerò...
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 287
Iscritto il: mer 28 mag 2008, 17:13
Località: Verona

Re: Geshwa Olers va in libreria

Messaggioda Sianna » ven 11 lug 2008, 15:23

Mi piacciono i libri che parlano in qualche modo della mia terra e poi, se l'autore è un mio conterraneo è giusto che io lo sostenga. Ora guardo sulla mondadori online se me lo prenotano....oppure vedrò di prenderlo in qualche libreria un pò più fornita di testi come dire di autori minori (fortunatamente a verona c'è una libreria che dà voce ai piccoli autori).
Non ti fidar di me se il cuor ti manca
poichè in me bivalente danzano dolcezza e crudeltà
odio e amore


Immagine

Torna a Libri, Fumetti e Immagini

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite