IL VINCITORE DEL CONTEST NARRATIVO

Owner Ashura
Avatar utente
Messaggi: 80
Iscritto il: mar 27 mag 2008, 16:56

IL VINCITORE DEL CONTEST NARRATIVO

Messaggioda Fenice_Ashura » mer 16 gen 2013, 14:22

Bene... anche se pochi hanno voluto soffermarsi a leggere i racconti e votare il loro preferito, pensiamo sia giusto mettere comunque la parola "fine" a questa iniziativa e premiare con la Penna di Fenice il Vincitore di questo primo Contest delle Oasi.

Ecco quindi la classifica dei tre racconti in gara:

TERZO POSTO: LA ROCCA NERA (con una sola preferenza)
SECONDO POSTO: LO SPECCHIO DI OSSIDIANA (con due preferenze)

PRIMO POSTO: DUM AMETHYST (con tre preferenze)

Il distacco tra il primo e l'ultimo è davvero minimo ed è un peccato che non ci siano stati più votanti, ma questo non toglie merito a tutti e tre i competitori, che hanno comunque arricchito il nostro forum con i loro racconti. Sicuramente faremo a breve un nuovo contest e vedremo se allora le cose andranno diversamente.

Ma chi sono i misteriosi autori che hanno partecipato al contest? E soprattutto... chi è il vincitore dell'ambito titolo (che verrà contattato in privato per ricevere anche il premio che era in palio, cioè il libro di Lunastella).

Dunque dunque... LA ROCCA NERA è stato scritto da messer SYON
LO SPECCHIO DI OSSIDIANA è stato scritto da messer FEANOR

e DUM AMETHYST è stato scritto da messer SLAUNI....

Complimenti al vincitore e arrivederci alla prossima disfida.
Dalle mie stesse ceneri, se muoio, rinasco!

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 304
Iscritto il: gio 29 mag 2008, 18:47
Località: Moortower presso Karen's Wood

Re: IL VINCITORE DEL CONTEST NARRATIVO

Messaggioda Elyse » sab 19 gen 2013, 16:47

Complimenti a Slauni che ruba meritatamente la Penna della Fenice a Finn!
*Elyse*
Amazzone Fata

Immagine

"Il vostro animo è riflesso nel mio Specchio"

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 138
Iscritto il: gio 15 mar 2012, 0:32
Località: Tir-Nan-Og

Re: IL VINCITORE DEL CONTEST NARRATIVO

Messaggioda slauni » dom 20 gen 2013, 3:08

Grazie Elyse, in fondo Slauni era solo un ladro di cavalli che divenne re. Tuttavia fu la Dea a far di lui la cosa più importante: la risata che risuona nei boschi.
Son contento di aver vinto questa disfida, anche se con poco margine... e so bene che la Penna di Fenice non sarà sempre mia, quindi me ne vanto finché ce l'ho! :lol: :lol: :lol:
Comprende la futilità della vita e ne coglie l'aspetto divertente, il gioco che c'è dentro tutto.
Non prende mai troppo seriamente i suoi compiti. È la risata che risuona nei boschi.
Forse per questo, alcuni lo chiamano il Diavolo.

Torna a NEWS - COMUNICAZIONI - ANNUNCI E AUGURI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite