Vita reale

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 144
Iscritto il: gio 15 mar 2012, 0:32
Località: Tir-Nan-Og

Vita reale

Messaggioda slauni » sab 11 nov 2017, 0:51

È vero, siamo una piccola comunità virtuale, ma il bello di questo è che, più o meno, ci siamo incontrati tutti e un po' ci conosciamo.
Sapere che dietro ogni avatar c'è il volto di una persona amica e che nei post ci sono le sue parole è un conforto che la moltitudine di una grande community non potrà mai offrirti.

Questa sezione è piena di annunci che fanno parte della nostra vita reale: dagli auguri di compleanno all'organizzazione dei raduni, feste e vacanze, iniziative... perfino l'attualità.
Alcuni sono eventi piacevoli, altri molto meno. Perché questa è la vita!

Purtroppo la settimana scorsa, dopo un lungo periodo di malattia, la mamma di Lavinia è morta.

Scrivo questo, un po' per comunicare la notizia e spiegare la nostra scarsa partecipazione alla vita del forum in questi ultimi mesi, ma soprattutto per dare a Lavinia una parte del nostro conforto, della nostra vicinanza. Perché a volte ci sono cose che vorremmo evitare di scrivere, ma ci piace restare uniti nella gioia come nella tristezza.
Comprende la futilità della vita e ne coglie l'aspetto divertente, il gioco che c'è dentro tutto.
Non prende mai troppo seriamente i suoi compiti. È la risata che risuona nei boschi.
Forse per questo, alcuni lo chiamano il Diavolo.

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 469
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 16:33
Località: America

Re: Vita reale

Messaggioda Turpino » sab 11 nov 2017, 6:39

La morte è un grande cambiamento. Molti di noi l'hanno vissuta e ognuno ha affrontato e diciamo gestito la situazione secondo il suo carattere e la sua storia. Il grande comune denominatore è il grande cambio e il tempo, che per quanto sia diverso per ognuno non è mai breve. Ci vuole tempo per superare, andare avanti e convivere con il cambio, accettarlo e trasformarlo, perchè è parte del cammino.
Io presi con una certa ragione la scomparsa di mia madre perchè era solo questione di tempo e perchè è nella mia natura accettare quello che viene, però col passare dei giorni ho capito e sentito che tutto non era così "normale" come credevo.

Ora avete una bimba ed è una grande forza e un grande supporto l'amore incondizionato e smaliziato di una piccola creatura.

L'Argentina è lontana ma sul mappamondo uno apre le dita ed è solo quel piccolo spazio di qualche centimetro a separarla dal gran paese ;-)
unghie di gatto
Immagine

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 1312
Iscritto il: lun 26 mag 2008, 9:21

Re: Vita reale

Messaggioda Hashepsowe » sab 11 nov 2017, 9:23

brucia ancora il dolore x la scomparsa di mia madre....
le lacrime non piante si annodano in gola nel gusto amaro della sua assenza.
poi ancora una volta realizzo il potere immenso della sua volontà
fino all ultimo espressa sovrana.

anche il generale ha dovuto affrontare questa prova.... e più recentemente anche la perdita del cugino che era come un fratello per lui....

la grande falce colpisce duro.... ma non alla cieca...

ti abbracciamo forte cara lavinia e dove non bastano parole che sia il tempo a dar pace al tuo cuore
Sono ciò che gli altri vogliono vedere in me!
[url]Immagine[/url]

Ashuur Staff
Avatar utente
Messaggi: 144
Iscritto il: gio 15 mar 2012, 0:32
Località: Tir-Nan-Og

Re: Vita reale

Messaggioda slauni » gio 16 nov 2017, 20:57

Vi ringrazio di cuore per la vostra presenza.
So che Lavinia ha letto i vostri post e mi ha detto che le hanno dato conforto.

Spero trovi presto modo di rispondere personalmente. ;-)
Comprende la futilità della vita e ne coglie l'aspetto divertente, il gioco che c'è dentro tutto.
Non prende mai troppo seriamente i suoi compiti. È la risata che risuona nei boschi.
Forse per questo, alcuni lo chiamano il Diavolo.

Ashuur Saggio
Avatar utente
Messaggi: 294
Iscritto il: gio 3 lug 2008, 12:40

Re: Vita reale

Messaggioda Finn » lun 20 nov 2017, 12:11

La morte cambia tante cose.
Credo non si superi mai davvero un lutto importante, diventa parte di noi.
Piano piano si trasforma, il dolore si addomestica, e la persona che non c'è più rimane un pezzetto della nostra vita presente.
Molto più che un ricordo.
Un abbraccio forte a Lavinia
tha am foghar ann

Torna a NEWS - COMUNICAZIONI - ANNUNCI E AUGURI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite