News

  • News
  • Ritorna la pagina delle News

    Dopo tempi lunghissimi :oops: , torna finalmente la pagina delle news per il forum di oasiashura.net. Ecco alcune brevi spiegazioni sul suo funzionamento e sulle sue diferenze rispetto alla versione drago. La struttura in due colonne è ormai familiare dopo il lungo collaudo nella precedente versione, quindi è bene mantenere certe caratteristiche ormai consolidate e funzionali. La novità consiste invece nell'uso di 2 filtri che permettono di ricercare tra le news per categoria-forum o per data.
    Infine, ma non meno importante, il design responsive permette un facile e chiaro accesso agli utenti con apparecchi mobile: per questo tipo di visualizzazione la struttura è per forza in unica colonna, date le dimensioni ridotte dello schermo, ma un pulsante rosso con una fiamma (hot) permette di scorrere rapidamente alla seconda sezione che corrisponde alla colonna di destra nella visuale desktop.

    Nella colonna di sinistra ci sono le news, ovvero gli ultimi argomenti aperti sul forum. In esse sono mostrate le prime righe del messaggio di apertura dell'argomento (ecco perché insisto sempre sull'importanza di scrivere nei primi 3 righi del primo messaggio il tema e i punti salienti del topic aperto). Subito sotto vi sono alcune caratteristiche utili come il numero di risposte e di visite (quest'ultimo ancora in sviluppo, ma mi riprometto di farlo funzionare appena avrò un po' di tempo) di cui gode la discussione, se ci sono allegati o sondaggi (con link per partecipare all'eventuale sondaggio), e il forum in cui è stato pubblicato. Ovviamente non manca il pulsante read more per leggere il testo completo.
    Saranno disponibili solo 5 pagine con 10 topic ciascuna: questo significa che saranno visibili gli utimi 10 argomenti aperti (+ altri 40 nelle pagine successive). Ovviamente trattandosi di news, cioè di assaggi dell'argomento sono omessi video, immagini, allegati, spoiler, ecc... per rendere più rapido l'accesso. Per vedere il contenuto completo basaterà cliccare sul pulsante per la lettura dell'argomento completo.

    Al momento le News sono solo 10, perché il forum deve ancora essere popolato, ma è interessante vedere come sia possibile selezionare dal pulsante filtra forum solo le news di un determinato forum, e/o dal pulsante filtra per data solo le news relative ad un certo mese. Basterà rimuovere i filtri per tornare alle news generiche.

    La colonna di destra è fissa per tutte le pagine, e non muta con l'applicazione dei filtri news. Essa contiene gli ultimi 15 argomenti attivi, ovvero gli ultimi 15 argomenti in cui c'è stata una pubblicazione attiva. Si presenta secondo la vista consueta, come nell'indice o nelle pagine dei forum: senza anteprima di testo, ma con alcune informazioni utili come l'autore dell'ultimo messaggio, la data di pubblicazione ed il forum in cui è stato inviato. I colori e la grafica mostrano anche si si tratta di messaggi non letti.
    Tuttavia se si è registrati, è possibile impostare dal PCU (pannello di controllo utente) -> Preferenze -> Opzioni di visualizzazione una spunta che permette di visualizzare solo i messaggi non letti. Con questa spunta sarà possibile omettere quelli già letti e visualizzare solo quelli che contengono messaggi non letti.

    Ora manca solo da effettuare il redirect per rendere la pagina attiva come portale del forum, ma quello conto di farlo domani.
    Se intanto volete provarla basta cliccare sulla voce news dal menu forum
    . . .
    Risposte: 3  |  Visite : ?  |  Inviato in: Annunci e news
  • Disfida degli Elementi [bando]

    Immagine
    Immagine

    Per celebrare degnamente la nuova veste del nostro forum, gli abitanti delle Oasi di Ashura hanno deciso di cimentarsi in una nuova Disfida Poetica, dedicata appunto agli Elementi, la cui rappresentazione grafica caratterizza l'attuale template del forum.

    Gli Elementi, per la tradizione classica dell'Occidente, sono quelli tradizionalmente associati alle 4 Direzioni: Aria all'Est, Fuoco al Sud, Acqua all'Ovest e Terra al Nord.
    Nella Tradizione Alchemica a questi 4 Elementi solitamente si aggiunge anche l'Etere, così come accade per molte tradizioni Orientali.
    Per la Tradizione Nipponica, l'Etere diventa Vuoto.
    Per la Tradizione Cinese gli Elementi considerati sono: Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua.

    A quale di questi Elementi i Poeti di Ashura possono dunque dedicare i loro componimenti?
    Ad uno soltanto di essi o a più d'uno? Alla tradizione occidentale oppure a quella cinese?

    Le regole della Disfida non prevedono limiti in tal senso e ciascun poeta potrà scegliere liberamente uno o più degli Elementi sopra citati, ispirandosi alla tradizione che preferisce.
    Anche lo stile poetico (haiku, baishu, sonetto, ottava, endecasillabo rima baciata, alternata, senza rima, ecc.) è lasciato al libero arbitrio di ciascun autore.

    L'unico limite è il numero di 4 componimenti con cui ciascun poeta può concorrere alla sfida.
    Le opere partecipanti possono essere inserite fin d'ora nel topic dedicato alla disfida degli elementi

    La disfida termina il 30 Aprile.

    Tutti gli utenti registrati del forum possono partecipare liberamente e gratuitamente alla Disfida.
    Al termine della presentazione delle Opere, verrà aperto un sondaggio tra tutti gli utenti di Ashura, compresi quelli che non avranno partecipato alla Disfida. L'opera più votata assegnerà al Vincente il diritto di fregiarsi della firma Penna di Fenice fintanto che il nuovo vincitore di una nuova disfida non gli strappi il trofeo a colpi di versi!
    . . .
    Risposte: 0  |  Visite : ?  |  Inviato in: Annunci e news
  • Buon Alban Eilir

    Oggi è il primo giorno di Primavera.
    Per i Celti Alban Eilir.
    Nel clima di questi giorni non si avverte un gran tepore e tuttavia la luce è ormai padrona delle nostre giornate.

    Per celebrare degnamente la ricorrenza, vi lascio la traduzione di un breve articolo comparso nel sito dell'OBOD, sperando di farvi cosa gradita.
    A tutti auguro una buona rinascita... e soprattutto alla nostra fantastica Oasi di Ashura!

    Nel druidismo, il nome della festività dell'Equinozio di Primavera è Alban Eilir, che significa letteralmente "la Luce della Terra".

    Quando il sole diventa più caldo, la vita comincia ad affiorare dal suolo. Dapprima sono soltanto piccoli segni - i narcisi ed i crochi - poi sempre più verde quando le campanule e gli anemoni si diffondono nei boschi.
    Le piante vengono considerate alla stregua di "verdura inanimata" priva di sentimenti e di forza vitale. Ma i Druidi vedono la vita in ogni cosa vivente, a partire dalle rocce e dalle pietre, fino ai fiumi e alle sorgenti, alle piante e agli alberi - tutta la vita è sacra.
    Avete mai pensato a cosa identificate come l'inizio della Primavera? E' la vita delle piante? Il clima? Come fa una pianta a sapere quando è tempo di crescere? Non può guardare l'ora o il calendario. Eppure lo sa! E quindi se ha sensazioni, ha anche consapevolezza, se ha consapevolezza dunque è molto più di una forma di vita inanimata.
    Perciò ad Alban Eilir celebriamo il ritorno della vita sulla Terra, il tempo dell'equilibrio.

    L'uovo protetto dalla lepre, che è il simbolo di Alban Eilir, viene ancora celebrato con il dono delle Uova di Pasqua ad opera del coniglio pasquale.
    . . .
    Risposte: 3  |  Visite : ?  |  Inviato in: Auguri
  • Poesia sugli elementi [disfida marzo-aprile 2018]

    Imparo dall’acqua

    L’inverno è metamorfosi
    Il corpo mutante di Dio:
    le lunghe lance di ghiaccio
    sono le sue ossa appese
    la neve bianca e fragile
    la carne e le viscere
    l’acqua dolce del disgelo
    il sangue benedetto
    che annuncia primavera.

    Ogni inverno imparo dall’acqua
    la forma mutevole
    della mia esistenza.
    . . .
    Risposte: 1  |  Visite : ?  |  Inviato in: Le disfide della Fenice
  • I mesi della Luna

    Vorrei raccontare come si scandivano il tempo e le stagioni secondo i cicli della luna, i nomi dei mesi e le date di questo insolito calendario associate al nostro tempo ed in particolare all’anno in corso.

    Nella credenza popolare la Luna è sempre stata collegata alla donna e al femminile.
    Si pensa che influenzi la crescita delle unghie e dei capelli, o che quando è crescente o piena possa favorire l’arrivo del parto.
    Chi fa l’orto ritiene che seminare a luna calante possa garantire raccolti migliori.
    Si crede che la luna piena causi problemi ai sonnambuli… per non parlare poi delle superstizioni che vedono le streghe riunirsi per i loro riti ed i mannari trasformarsi in lupi.
    Ma c’è qualcosa di vero in tutto questo o si tratta solo di credenze che affondano le proprie origini in un passato atavico?

    Per millenni l’umanità ha vissuto lo scorrere del tempo attraverso i cicli lunari, mentre oggi siamo abituati a seguire sul calendario i giorni e le stagioni dell’anno solare.
    Eppure il ciclo di questo pallido satellite è stato fondamentale allo sviluppo della vita sul nostro pianeta e lo è ancora, basti pensare alle maree.

    Spesso il termine luna è stato sinonimo di mese: un mese più breve, di circa 28 giorni, che si misura con un ciclo lunare (detto mese sinodico ed esattamente calcolato in 29 giorni, 12 ore e 44 minuti), durante il quale si alternano le sue quattro fasi: luna nuova, luna crescente, luna piena e luna calante.

    Ogni anno ha 13 cicli lunari. Quando in un mese si hanno due lune piene la seconda prende il nome di luna blu. Ovviamente la luna non diventa di colore blu!
    Il 2018 ha ben due lune blu, in gennaio e in marzo.
    Ogni mese ha una luna piena e questa è chiamata con un nome.

    Per ora scrivo la lista per il 2018 e ad ogni luna approfondirò un po’ di più.
    Ne discuteremo insieme e spero di riuscire ad integrare con altre notizie e tradizioni che voi conoscete.
    • Luna del lupo, 1 gennaio
    • Luna blu, 31 gennaio
    • Luna dei vermi, 1 marzo
    • Luna blu, 31 marzo
    • Luna rosa, 29 aprile
    • Luna dei fiori, 29 maggio
    • Luna delle fragole, 28 giugno
    • Luna del cervo, 27 luglio
    • Luna del grano o dello storione, 26 agosto
    • Luna del raccolto, 24 settembre
    • Luna del cacciatore, 24 ottobre
    • Luna del castoro, 23 novembre
    • Luna fredda, 22 dicembre
    . . .
    Risposte: 7  |  Visite : ?  |  Inviato in: Magia dei luoghi
  • "Poema" fantasy

    Ciao a tutti,

    da un po' di tempo ho in mente un'idea molto ambiziosa: scrivere un mini "poema fantasy" a più mani.

    Vorrei che si partisse senza una trama, lasciando spazio alla creatività. Potremmo però decidere se ambientarlo ad Ashura per partire almeno da una base condivisa.

    Mi piacerebbe partire da una struttura classica, come quella dell'Ariosto nell'Orlando Furioso, l'ottava toscana. Quindi i primi sei endecasillabi sono a rima alternata, e gli ultimi due a rima baciata ma diversa da quelle dei versi precedenti, e uguale a quella del primo verso dell'ottava successiva.

    Un esempio di ottava a rima toscana:

    Or, se mi mostra la mia carta il vero,
    non è lontano a discoprirsi il porto;
    sì che nel lito i voti scioglier spero
    a chi nel mar per tanta via m'ha scorto;
    ove, o di non tornar col legno intero,
    o d'errar sempre, ebbi già il viso smorto.
    Ma mi par di veder, ma veggo certo,
    veggo la terra, e veggo il lito aperto.

    Ovviamente in italiano moderno.

    Mi piacerebbe anche che ci fossero scadenze e tempi chiari: ognuno, quando è il suo turno, ha una settimana per scrivere la sua ottava, partendo ovviamente dalla precedente scritta da un altro. In base a quanti saremo, ci sarà un'alternanza di tempi diversa: l'ideale sarebbe che fossimo almeno 4, così ognuno ha solo un'ottava al mese. Poi andrei avanti 3 mesi e vedrei cosa ne viene fuori.

    LO SO, è UNA PAZZIA.

    Ma secondo me ci si diverte: poi si vedrà se ne verrà fuori solo un gioco o qualcosa di più.

    Poi in molti scrivono fantasy ma nessuno scrive più in questo modo!

    CHI CI STA??????

    Minimo 3, massimo X

    Finn
    . . .
    Risposte: 20  |  Visite : ?  |  Inviato in: Racconti
  • Una proposta in occasione del nuovo forum

    Che ne dite se inauguriamo il forum con una disfida?
    Avrei in mente una tematica: gli elementi.

    Scusate la brevità ma è anche un test di invio da cellulare.
    . . .
    Risposte: 14  |  Visite : ?  |  Inviato in: Le disfide della Fenice
  • Riattiva il tuo account

    Sei un utente registrato con almeno 1 messaggio pubblicato sul vecchio forum versione drago?
    Allora puoi usare il tuo vecchio account per accedere al nuovo forum.
    Nessuno tranne te potrà usare il tuo amato nome utente, tuttavia per accedere a tutte le funzionalità del forum dovrai riattivare l'account.
    Purtroppo una semplice procedure si è rivelata obbligatoria perché le due versioni di forum criptano le password in modo differente, quindi non è stato possibile riusare semplicemente quella vecchia.

    Ecco qua la procedura che devi seguire:
    1. Recati alla pagina del login
    2. Invece di inserire nome utente e vecchia password, richiedine una nuova cliaccando su ho dimenticato la password
    3. Inserisci il tuo nome utente e l'indirizzo e-mail ad esso associato (generalmente quello usato per l'iscrizione)
    4. Attiva l'account seguendo le istruzioni contenute sulla mail che ricevi.
    Se hai difficoltà in questa procedura, contatta lo staff all'indirizzo info@oasiashura.net, oppure tramite pagina FB: ti aiuteremo perché ci teniamo ai nostri amici!
    . . .
    Risposte: 5  |  Visite : ?  |  Inviato in: Annunci e news
  • Per i giocatori del Cromlech di Bran

    Ed eccoci qui nel nuovo forum.
    Tutto è ancora malinconicamente vuoto ma nulla di ciò che è stato scritto è andato perso.
    Avremo link visibili agli spazi del vecchio forum, compresi quelli dedicati alla nostra campagna.

    Personalmente avrei voluto immediatamente copincollare qui da qualche parte tutto quello che riguarda questo gdr, per evitare di dover saltellare da un forum all'altro ogni volta che si vuole riprendere qualche spunto narrativo dal vecchio forum.
    Francamente però il lavoro da fare non è proprio brevissimo e perciò mi sono chiesta se davvero ne valga la pena.
    Forse è sufficiente riportare in questa sede soltanto alcune parti mirate e particolarmente utili per chi gioca ancora "adesso".
    Magari bastano le schede dei personaggi e i racconti di incipit, oltre alle poche regole che ci siamo dati ed eventualmente agli ultimi 2 giri di giocate.

    Cosa ne pensano i giocatori attualmente ancora attivi? Aurelicornus? Turpino? Ivana?

    Inoltre mi domando se per caso madama Lavinia avesse voglia di tornare attiva da queste parti... nel qual caso sarebbe proprio il momento giusto!

    Fatevi sentire... e dite la vostra idea.
    . . .
    Risposte: 5  |  Visite : ?  |  Inviato in: Play by forum
  • Struttura del forum

    Eccoci qui!
    Finalmente abbiamo il nuovo forum.
    Certo non è bello vederlo così vuoto... Allora organizziamoci: come vogliamo riempire questo forum?
    I nostri discorsi, giochi e racconti sono rimasti tutti nel vecchio spazio che provvederemo a linkare in bella evidenza da qualche parte in modo che tutti possano leggere e recuperare le info che servono ancora come spunto per giochi, racconti e discorsi che proseguiranno d'ora in avanti in questo nuovo forum.

    Voi cosa ne pensate? Dobbiamo dotarci di una nuova struttura oppure pensate che quella proposta dal nostro webmaster sia già adeguata alle nostre esigenze?

    Fateci sapere come la pensate e insieme vedremo di migliorare piano piano tutto quello che si può migliorare.
    . . .
    Risposte: 3  |  Visite : ?  |  Inviato in: Annunci e news
  • Argomenti attivi
cron