"Poema" fantasy

Rispondi
Avatar utente

"Poema" fantasy

da Finn » sab 3 mar 2018, 11:11

Ciao a tutti,

da un po' di tempo ho in mente un'idea molto ambiziosa: scrivere un mini "poema fantasy" a più mani.

Vorrei che si partisse senza una trama, lasciando spazio alla creatività. Potremmo però decidere se ambientarlo ad Ashura per partire almeno da una base condivisa.

Mi piacerebbe partire da una struttura classica, come quella dell'Ariosto nell'Orlando Furioso, l'ottava toscana. Quindi i primi sei endecasillabi sono a rima alternata, e gli ultimi due a rima baciata ma diversa da quelle dei versi precedenti, e uguale a quella del primo verso dell'ottava successiva.

Un esempio di ottava a rima toscana:

Or, se mi mostra la mia carta il vero,
non è lontano a discoprirsi il porto;
sì che nel lito i voti scioglier spero
a chi nel mar per tanta via m'ha scorto;
ove, o di non tornar col legno intero,
o d'errar sempre, ebbi già il viso smorto.
Ma mi par di veder, ma veggo certo,
veggo la terra, e veggo il lito aperto.

Ovviamente in italiano moderno.

Mi piacerebbe anche che ci fossero scadenze e tempi chiari: ognuno, quando è il suo turno, ha una settimana per scrivere la sua ottava, partendo ovviamente dalla precedente scritta da un altro. In base a quanti saremo, ci sarà un'alternanza di tempi diversa: l'ideale sarebbe che fossimo almeno 4, così ognuno ha solo un'ottava al mese. Poi andrei avanti 3 mesi e vedrei cosa ne viene fuori.

LO SO, è UNA PAZZIA.

Ma secondo me ci si diverte: poi si vedrà se ne verrà fuori solo un gioco o qualcosa di più.

Poi in molti scrivono fantasy ma nessuno scrive più in questo modo!

CHI CI STA??????

Minimo 3, massimo X

Finn

Ultima modifica di Finn il sab 3 mar 2018, 17:13, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Finn » sab 3 mar 2018, 11:20

PS. ovviamente io potrei scrivere la prima ottava se non ci sono altri candidati!
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Hashepsowe » lun 5 mar 2018, 0:26

io ci sono😁
:roll:
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Finn » mar 6 mar 2018, 11:22

Molto bene!
Siamo già il due.
Aspettiamo il terzo e si inizia!!
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da slauni » mer 7 mar 2018, 0:02

La proposta è stupenda, ma non so se riesco a mantenere l'impegno per la durata di tutto il poema.

Lo ammetto mi piace molto, e sarei tentato.
Si può fare una prova per un canto?

Mi piacerebbe anche conoscere alcuni dettagli. Com'è strutturato il poema? Quanti canti, quanto sono lunghi?
E ancora, come decidiamo la trama? In corso di scrittura o ci coordiniamo prima?
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Finn » mer 7 mar 2018, 12:34

Dai dai Slauni! Proviamoci!!
La struttura è da decidere insieme, ma io pensavo ad almeno 12 canti con 12 ottave per canto.
Quindi:
  • se siamo in 3, 4 ottave per canto
  • se siamo in 4, 3 ottave per canto
Personalmente, io vorrei una cosa sperimentale al 100% quindi niente trama decisa a priori: deve venir fuori mano a mano.
Solo alcune limitazioni, ad esempio:
  • nessuna ottava deve essere pura descrizione ma in ognuna deve accadere almeno un fatto che fa muovere la trama
  • non ci possono essere più di 6 personaggi principali (poi ci possono essere infiniti personaggi di sfondo) e ognuno può muoverli come vuole
  • l'ambientazione va decisa a priori (nel nostro caso potrebbe essere Ashura)
Io non sarei per altre limitazioni, ma è un lavoro di gruppo quindi dite pure la vostra!

Certo che si può fare una prova di un canto, perché no?

Appena si è deciso il gruppo possiamo partire con la demo.

Finn
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Finn » mer 7 mar 2018, 12:55

Per dare un'idea più concreta, posso provare a postare un'ipotesi di prima ottava:

Dentro al bosco ancora immerso
nudi i tronchi e freddo il vento
nel profondo e uggioso inverno
ecco il druido a passo lento
vede il vischio ancora acerbo:
“Certo è strano quel che sento,
forse il tempo si è fermato?
Che sorpresa ha in serbo il fato?”.
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da slauni » ven 9 mar 2018, 1:39

Intanto complimenti per la facilità con cui riesci a produrre ottave :D
Finn ha scritto: Personalmente, io vorrei una cosa sperimentale al 100% quindi niente trama decisa a priori: deve venir fuori mano a mano.
Amo questo tipo di cose: ci sono anch'io!
Finn ha scritto:
  • nessuna ottava deve essere pura descrizione ma in ognuna deve accadere almeno un fatto che fa muovere la trama
  • non ci possono essere più di 6 personaggi principali (poi ci possono essere infiniti personaggi di sfondo) e ognuno può muoverli come vuole
  • l'ambientazione va decisa a priori (nel nostro caso potrebbe essere Ashura)
Per me questi 3 punti sono più che sufficienti per partire e portare avanti il poema.
La mia proposta consiste nel partire subito, senza coordinarci ulteriormente su personaggi, vicende o luoghi, ma scrivere un primo canto in cui proponiamo e presentiamo ciasuno i propri personaggi, luoghi ed eventi, ispirandosi allo stile dei classici.
Ciascun cantore può dunque presentare in ogni ottava del primo canto:
  • Un evento importante o antefatto che faccia partire la storia (almeno 1 nel canto e non c'è limite perché molti eventi muovono la storia anche in seguito)
  • Un personaggio protagonista (almeno 1 nel canto massimo 2 così avremo in totale tra i 3 ed i 6 personaggi)
  • Una location di Ashura (almeno 1 nel canto massimo 2 così avremo in totale tra i 3 ed i 6 luoghi in cui ambientare le vicende dei canti successivi)
Scriviamo nell'ottava secondo queste linee guida, quello che vogliamo, e ciò che è scritto non può essere oggetto di discussione, ma come nel teatro dell'improvvisazione, ne prendiamo atto e costruiamo su quello, andiamo avanti tenedo conto di ciò che è stato scritto (salvo chiedere chiarimenti o segnalare situazioni marcatamente insensate).
Questo lo propongo solo per il primo canto, perché ogni autore si senta libero di presentare le proprie proposte, perché ogni nuova proposta porti stupore. Ma anche perchè poi possiamo lavorare insieme nei canti successivi per raccogliere tutte le proposte messe in gioco nel primo.
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Finn » ven 9 mar 2018, 11:35

Concordo con ogni parola che ha scritto Slauni!!!
Attendiamo ok di Hash e poi partiamo.
La mia prima ottava è già scritta, decida chi di voi due vuole essere secondo!!
Evviva che si parte!
Avatar utente

Re: "Poema" fantasy

da Turpino » ven 9 mar 2018, 19:47

A me sembra tutto molto complesso :D

In questo caso passo la mano :mrgreen:
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron